Come scegliere il terrario più adatto alle proprie esigenze e dove acquistarlo

Sei alla ricerca di un terrario, ma non hai idea di come fare a scegliere quello giusto? In questo articolo potrai capire al meglio come procedere con l’acquisto del terrario adatto alle tue esigenze.

Innanzitutto dovrai scegliere il terrario in base al rettile che vorrai ospitare al suo interno, infatti, ogni specie necessita di avere  un determinato spazio, per via delle dimensioni che può raggiungere. Ad esempio, per detenere in modo consono un pitone moluro avrai bisogno di un terrario di dimensioni abbastanza grandi che consentirà al serpente di muoversi in tutta sicurezza.

Quali caratteristiche deve avere un buon terrario per rettili?

Innanzitutto un buon terrario per rettili deve possedere un sistema di aereazione che consentirà un continuo ricircolo dell’aria all’interno della teca stessa. Ciò è di fondamentale importanza in quanto permette di creare sia la zona calda che la zona fresca all’interno del terrario. Inoltre, un’altra caratteristica importante che un buon terrario deve avere è un’ottima chiusura dei vetri posti solitamente nella parte anteriore del terrario. Infatti, una chiusura ben realizzata, permette di mantenere la temperatura all’interno della teca sempre stabile, cosa che invece non accadrebbe con una chiusura mal realizzata che oltre ad essere pericolosa, consente al calore di fuoriuscire. Come ultima cosa bisogna valutare anche il tipo di legno adoperato per la realizzazione del terrario. In questo caso bisogna scegliere un legno robusto ma che allo stesso tempo non presenti schegge di legno che potrebbero ferire i rettili causando non pochi problemi.

Dove acquistare il terrario?

È possibile acquistare i terrari su internet tramite annunci o alcuni siti specializzati. In questo caso i terrari possono raggiungere cifre davvero alte. Io ti consiglio di acquistare il tuo terrario su Colors home. Su questa piattaforma hai la possibilità di prenotare il terrario più adatto a te. Nella sezione terrari potrai scegliere le dimensioni della teca e il colore, così da adattarlo al meglio ai tuoi gusti e all’arredamento della stanza in cui andrai a posizionarlo.  I terrari in questione sono realizzati completamente a mano per offrirti il meglio. Il materiale utilizzato per la realizzazione è studiato appositamente per trattenere il calore all’interno della teca evitando sbalzi termici ai suoi ospiti. Cosa aspetti ancora? Acquista subito il tuo terrario personalizzato su Colors Home in modo facile e veloce senza alcun tipo di problema.

Dove posizionare il terrario una volta acquistato?

Il posizionamento del terrario in casa è di fondamentale importanza. Infatti, non bisogna provocare troppo stress all’animale che vivrà al suo interno, quindi è sconsigliato posizionarlo in una stanza  ove durante l’arco della giornata ci sia molto movimento.  Il luogo perfetto per posizionare un terrario resta sempre la propria camera da letto oppure in una stanza della casa ben illuminata dove però c’è poco movimento durante l’arco della giornata. Infine è importante anche scegliere una stanza con una temperatura stabile, che magari sia leggermente al di sotto di quella del terrario durante il periodo estivo, così permettere un riciclo d’aria fresca all’interno del terrario.

2 comments on “Come scegliere il terrario più adatto alle proprie esigenze e dove acquistarlo

  1. Grazie redazione per questi articolo ho comprato due terrari su colors e mi sono trovato davvero bene anche perchè è possibile personalizzare il terrario in base alle propre esigenze… continuate così

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.