Come riconoscere una vipera – guida completa

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
6 marzo 2016 Riconoscere un aspide

La vipera è l’unico serpente italiano potenzialmente pericoloso per l’essere umano. In questa guida impareremo come riconoscere una vipera.

Vipera italiana: quante specie?

Quando diciamo che la vipera è l’ unico serpente velenoso in Italia più che riferirci ad unica specie stiamo parlando di un genere che comprende le diverse vipere presenti nel nostro paese. Già perché in Italia le specie di vipera sono ben 4:

        • Vipera dal corno – Vipera ammodytes
        • Marasso – Vipera berus 
        • Vipera dell’Orsini – Vipera ursinii
        • Aspide – Vipera aspis
        • Vipera dei Walser – Vipera walser (scoperta di recente, ne parleremo prossimamente in un articolo). 

In questa guida faremo una breve panoramica sulle prime tre specie per comprendere le caratteristiche che ci permettono di riconoscerle singolarmente, ma ci soffermeremo più attentamente sulla Vipera aspis o Aspide che è tra le vipere italiane quella più comune, usandola come esempio generico per riconoscere una vipera italiana.

Questo articolo ti è piaciuto? Dagli un voto, non ti costa nulla e ci vuole un secondo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Francesco Capasso
Seguimi su

Francesco Capasso

Ho oltre 15 anni di esperienza nell'allevamento di rettili, anfibi e altri animali. Dal 2007 al 2013 ho avuto un negozio specializzato nella vendita al dettaglio e all'ingrosso di piccoli animali domestici. Attualmente svolgo la professione di copywriter, scrivendo anche di animali per portali importanti come Cani.it e continuo ad allevare sempre nuove specie.
Francesco Capasso
Seguimi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *