Temperatura auriculatus (geco gargoyle)

Domande e risposteCategoria: RettiliTemperatura auriculatus (geco gargoyle)
sara ha scritto 9 mesi fa

Salve! 
Negli ultimi mesi mi sono interessata al Rhacodactylus auriculatus (o geco gargoyle) e sto assemblando una teca, per poterne acquistare un esemplare subadulto o adulto alla prossima fiera deldel settore. :) 
Premetto di essere alla mia prima esperienza in assoluto con un rettile. La teca è una Exoterra 45x45x60cm, che sto arredando con rami, cortecce, liane e piante vive (pothos, bromelie, dracaena, felce, in substrato bioattivo).
Facendo delle ricerche ho incontrato peró alcune controversie riguardo alla temperatura. In casa mia la temperatura invernale si aggira intorno aI 19/20°C (a volte 18,5°C di notte) e ho letto di allevatori/proprietari che sostengono che non ci sia il bisogno di riscaldare, mentre altre sostengono il contrario (di mantenere almeno 20/21°C fissi). 
Oltretutto, alcuni consigliano di usare una lampada infrarossi 25 watt per il riscaldamento di 24h, altri ancora un tappetino riscaldante (in un lato basso della teca) abbinato a termostato. 
Voi cosa mi consigliereste? :) Grazie mille in anticipo!

1 Risposte
Francesco Capasso Staff ha risposto 8 mesi fa

Ciao, diciamo che il problema in questo caso è il periodo invernale. Questi gechi si adattano bene alle nostre temperature e in genere non vanno riscaldati, tuttavia, in inverno se sei sicura che la temperatura non scenda mai sotto i 20°, allora  puoi anche non riscaldare. In caso contrario devi farlo. Ad ogni modo per riscaldare va bene un tappetino, messo su una parete e impostato a circa 24°. No a lampade riscaldanti o cavetti. Non è un errore utilizzare una lampada UVB 2%. 
Un saluto,