Sei in
Home > Curiosità > I serpenti più lunghi del mondo

I serpenti più lunghi del mondo

Serpenti più lunghi del mondo

Quali sono i serpenti più lunghi del mondo? E che dimensioni riescono a raggiungere? Mettendo da parte tutte le leggende metropolitane su questi rettili, oggi andremo a conoscere le principali specie di serpente che riescono a raggiungere dimensioni veramente ragguardevoli.

Pitone Delle rocce indiano (Python molurus)

Il pitone delle rocce indiano, come si evince già dal nome, è di origine asiatica. Si tratta di uno dei serpenti più lunghi del mondo, infatti il pitone delle rocce indiano riesce a raggiungere i 5 metri di lunghezza. Le sue dimensioni imponenti gli consentono di nutrirsi di varie prede come ad esempio ovini e altri animali di grosse dimensioni. Non è dotato di veleno in quanto è un costrittore, dunque uccide le sue prede soffocandole fra le sue spire.

Pitone reticolato (Malayopython reticulatus)

il pitone reticolato è il serpente più lungo al mondo

Il pitone reticolato è il serpente più lungo del mondo, infatti alcuni eseplari arrivano anche a 9,5 metri. Anch’esso è un costrittore infatti uccide le sue prede stritolandole fra le sue spire. Vive in Asia, all’interno delle foreste pluviali, il suo nome è dovuto al disegno a forma di reticolo che ha sul dorso, questo particolare disegno gli consente di mimetizzarsi con il sottobosco, così facendo attende le sue prede per poi colpirle non appena gli si avvicinano. Per via delle sue dimensioni è estremamente pericoloso anche per l’uomo in quanto potrebbe uccidere un adulto in pochissimo tempo stritolandolo con la sua forza impressionante.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Omar Bezzine
Sono un allevatore di rettili e anfibi, coltivo questa passione da quando ero piccolo leggendo libri e tenendomi sempre informato su tutto quello che riguarda questi splendidi animali sia in natura che nell'ambito dell'allevamento. Ultimamente mi sto specializzando nell'allevamento dell'Heterodon nasicus nasicus e di raganelle africane.

Lascia un commento

Top