Come riconoscere una vipera – guida completa

La vipera è l’unico serpente italiano potenzialmente pericoloso per l’essere umano. In questa guida impareremo come riconoscere una vipera.

La testa delle vipere

L’individuazione di un viperide può essere confermata soprattutto osservando alcuni aspetti della testa che sono caratteristici di questo gruppo di serpenti e li rendono inconfondibili. Impariamo a riconoscerli in dettaglio con l’aiuto delle immagini.

Visone superiore della testa di una vipera
Photo credit: Bernard DUPONT (license)

Vedendola dall’alto la testa dei viperidi è caratterizzata da due rigonfiamenti laterali presenti immediatamente dopo l’attaccatura del collo che le conferiscono una classica forma a V, simile ad un triangolo, come potete osservare nella foto affianco. Questi rigonfiamenti sono tipici dei serpenti velenosi solenoglifi come i viperidi, perché ospitano le ghiandole velenifere, quindi sono un segno inconfondibile di riconoscimento. Ovviamente negli esemplari più grossi questa caratteristica è più marcata, ma in generale è possibile accorgersi di questo particolare anche negli esemplari più piccoli che sono anche quelli più facili da incontrare nelle nostre campagne. Tuttavia è bene precisare che questa caratteristica è spesso imitata da altri serpenti innocui che quando si sentono in pericolo modificano l’aspetto della loro testa per sembrare più minacciosi e pericolosi. Quindi non bisogna assolutamente basarsi solo su questa caratteristica per l’identificazione delle vipere, perché può essere ingannevole.

Photo credit: Bernard DUPONT/a> (license)
Photo credit: Bernard DUPONT (license)

Vedendo di profilo la testa di una viperide possiamo notare altre caratteristiche inconfondibili. Nel caso dell’aspide notiamo che la punta del muso è visibilmente rivolta all’insù e l’aspetto generale del cranio è piuttosto appiattito, ovvero più largo che alto. Ma l’elemento che può considerarsi la prova del nome del fatto che abbiamo individuato un viperide è la forma della pupilla. Infatti le vipere hanno la pupilla verticale come si può notare nella che seguono.

Occhio con pupilla verticale di una vipera
Photo credit: Bernard DUPONT (license)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.