Come riconoscere una vipera – guida completa

La vipera è l’unico serpente italiano potenzialmente pericoloso per l’essere umano. In questa guida impareremo come riconoscere una vipera.

Vipera dal Corno (Vipera ammodytes)

Vipera ammodytes o vipera dal corno
Photo credit: Benny Trapp (license)

La vipera dal corno è un viperide che raggiunge in media i 90 cm, abita le zone sud-orientali dell’Europa e in Italia è presente nel nord-est della penisola. La caratteristica principale che rende inconfondibile questa specie è un’appendice prominente a forma di corno posizionato sull’estremità del muso, dal quale prende anche il nome comune. il resto del corpo è caratterizzato da una livrea a forma di “zig-zag” che percorre tutta la zona dorsale del serpente, mentre il colore di fondo va dal grigio al marrone. Solitamente abita pendii rocciosi o comunque zone caratterizzate da vegetazione rada.

È considerata la vipera più pericolosa per l’umo presente in Italia, tuttavia si dimostra molto timida e schiva, quindi è difficile imbattersi in questo splendido serpente. La sua pericolosità consiste nella stazza che è notevole per un viperide, infatti i suoi denti veleniferi raggiungono 1,3 mm. Anche il veleno di questa vipera è ha un’levata tossicità.  Questa specie è elencata come strettamente protetta (Appendice II) ai sensi della Convenzione di Berna .

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.