I serpenti più lunghi del mondo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
8 febbraio 2016 Serpenti più lunghi del mondo

Quali sono i serpenti più lunghi del mondo? E che dimensioni riescono a raggiungere? Mettendo da parte tutte le leggende metropolitane su questi rettili, oggi andremo a conoscere le principali specie di serpente che riescono a raggiungere dimensioni veramente ragguardevoli.

Pitone Delle rocce indiano (Python molurus)

Il pitone delle rocce indiano, come si evince già dal nome, è di origine asiatica. Si tratta di uno dei serpenti più lunghi del mondo, infatti il pitone delle rocce indiano riesce a raggiungere i 5 metri di lunghezza. Le sue dimensioni imponenti gli consentono di nutrirsi di varie prede come ad esempio ovini e altri animali di grosse dimensioni. Non è dotato di veleno in quanto è un costrittore, dunque uccide le sue prede soffocandole fra le sue spire.

Potrebbe interessarti anche

Questo articolo ti è piaciuto? Dagli un voto, non ti costa nulla e ci vuole un secondo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Omar Bezzine

Sono un allevatore di rettili e anfibi, coltivo questa passione da quando ero piccolo leggendo libri e tenendomi sempre informato su tutto quello che riguarda questi splendidi animali sia in natura che nell'ambito dell'allevamento. Ultimamente mi sto specializzando nell'allevamento dell'Heterodon nasicus nasicus e di raganelle africane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *